Cinquecento

L’aria turbinava dalla cappotta aperta, rimescolando nel microscopico abitacolo l’odore di antico misto a benzina bruciata.
Il motore affaticato da 50 anni di attività spinge la 500 a quasi sessanta chilometri all’ora, ma il rumore non si sente perché è coperto dal vento e dal chiacchiericcio allegro di due amici.
La strada provinciale che taglia la piana di Luni sembra un autostrada per questa anziana macchinina; attorno ulivi e frutteti salutano al tramonto al prima giornata d’Estate….ci sono profumi di gelsomini, fieno e salsedine, che inevitabilmente  si mischiano con quello degli zampironi e del cibo che cuoce in casa della gente…E’ aria calma, è aria felice.

500

Una risposta a “Cinquecento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...